Search Google Appliance

Requisiti AQ

 

R3.A.1 - Progettazione del CdS e consultazione iniziale delle parti interessate

In fase di progettazione, sono state approfondite le esigenze e le potenzialità di sviluppo (umanistico, scientifico, tecnologico, sanitario o economico-sociale) dei settori di riferimento, anche in relazione con i cicli di studio successivi, se presenti? Sono state identificate e consultate le principali parti interessate ai profili culturali/professionali in uscita (studenti, docenti, organizzazioni scientifiche e professionali, esponenti del mondo della cultura, della produzione, anche a livello internazionale in particolare nel caso delle Università per Stranieri), sia direttamente sia attraverso l'utilizzo di studi di settore? Le riflessioni emerse dalle consultazioni sono state prese in considerazione nella progettazione del CdS, con particolare riguardo alle effettive potenzialità occupazionali dei laureati, e all’eventuale proseguimento degli studi in cicli successivi?

Documenti chiave

  • Rapporti di riesame ciclico: sezione 1b, sezione 1c)
  • Scheda SUA CdS 2018 – Sezione A – Quadri A1a) e A1b), Quadri A2a) e A2b)

Documenti a supporto

  • Istituzione Comitati di indirizzo: estratto di verbale della seduta
R3.A.2 - Definizione dei profili in uscita

Viene dichiarato con chiarezza il carattere del CdS, nei suoi aspetti culturali, scientifici e professionalizzanti?

Le conoscenze, le abilità e le competenze e gli altri elementi che caratterizzano ciascun profilo culturale e professionale, sono descritte in modo chiaro e completo?

Fonti documentali indicate dall'Ateneo per l'esame a distanza

Documenti chiave

  • Scheda SUA-CdS 2018 e 2019 – Sezione A, quadri A2a), A2b) e A4a), A4c, quadro B1.
  • Scheda di monitoraggio annuale 2018/19: (Commento iC18)

Documenti a supporto

  • Manifesto degli Studi, pagina 2 sezione “Il corso di laurea magistrale”

Almalaurea – condizione occupazionale dei laureati

R3.A.3 - Coerenza tra profili e obiettivi formativiGli obiettivi formativi specifici e i risultati di apprendimento attesi (disciplinari e trasversali) sono chiaramente declinati per aree di apprendimento e sono coerenti con i profili culturali, scientifici e professionali individuati dal CdS?

Fonti documentali indicate dall'Ateneo per l'esame a distanza

Documenti chiave
  • Scheda SUA-CdS 2018 – sezione A, quadri A2a, A4a, A4b1, A4b2 e A4c, B1
  • Scheda SUA-CdS 2019 – sezione A, quadri A2a, A4a, A4b1, A4b2 e A4c, B1

Documenti a supporto

È possibile consultare i sillabi dei singoli insegnamenti alla pagina

R3.A.4 - Offerta formativa e percorsi
L'offerta ed i percorsi formativi proposti sono coerenti con gli obiettivi formativi definiti, sia negli contenuti disciplinari che negli aspetti metodologici e relativi all'elaborazione logico-linguistica?

Documenti chiave

  • Scheda SUA-CdS 2018, Sezione A, quadri A4a), A4b2, A4c; sezione B, quadro B1

Documenti a supporto

  • È possibile consultare i sillabi dei singoli insegnamenti alla pagina
  • Tabella di coerenza interna tra i risultati di apprendimento attesi e gli insegnamenti del corso di studio
R3.B.1 - Orientamento e tutorato

Le attività di orientamento in ingresso e in itinere favoriscono la consapevolezza delle scelte da parte degli studenti?

Le attività di orientamento in ingresso e in itinere tengono conto dei risultati del monitoraggio delle carriere?

Le iniziative di introduzione o di accompagnamento al mondo del lavoro tengono conto dei risultati del monitoraggio degli esiti e delle prospettive occupazionali?

Documenti chiave

ORIENTAMENTO IN INGRESSO:

  • Scheda SUA-CdS 2018, sezione B, quadro B5 (orientamento in ingresso)
  • Rapporto di riesame ciclico 2015 e 2018, sezione 1a) e 2b)

ORIENTAMENTO IN ITINERE

  • Scheda SUA-CdS 2018, sezione B, quadro B5 (orientamento in itinere)
  • Rapporto di riesame ciclico 2015 e 2018, sezione 2b) e 3 b)

ASSISTENZA PER LO SVOLGIMENTO DI PERIODI DI FORMAZIONE ALL’ESTERNO - TIROCINI E STAGE:

  • Scheda SUA-CdS 2018, sezione B, quadro B5 (assistenza per lo svolgimento di periodi di formazione all’esterno - tirocini e stage)
  • Rapporto di riesame ciclico 2015 e 2018, sezione 2b)

ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO

  • Scheda SUA-CdS 2018, sezione B, quadro B5 (accompagnamento al lavoro)
  • Rapporto di riesame ciclico 2018, sezione 2b), ultimo paragrafo

Documenti a supporto

  • Regolamento di tirocinio generale

Per le informazioni relative al servizio di orientamento di CDS è possibile consultare la pagina

R3.B.2 - Conoscenze richieste in ingresso e recupero delle carenze

Le conoscenze richieste o raccomandate in ingresso sono chiaramente individuate, descritte e pubblicizzate?

Il possesso delle conoscenze iniziali indispensabili è efficacemente verificato?

Sono previste attività di sostegno in ingresso o in itinere?

Per i CdS triennali e a ciclo unico: le eventuali carenze sono puntualmente individuate e comunicate agli studenti? Vengono attuate iniziative per il recupero degli obblighi formativi aggiuntivi?

Per i CdS di secondo ciclo, sono definiti, pubblicizzati e verificati i requisiti curriculari per l'accesso? È verificata l’adeguatezza della preparazione dei candidati?

Fonti documentali indicate dall'Ateneo per l'esame a distanza

Documenti chiave

  • Scheda SUA-CdS 2018 e 2019– sezione A quadro A3a) e A3b)
  • Rapporto di riesame ciclico 2015 e 2018– sezione 2b)

Documenti a supporto

  • Manifesto degli studi del corso di studio
  • Documento sulla politica di Ateneo in merito ai requisiti linguistici

Per i servizi offerti dal Centro linguistico di ateneo si prega di consultare la pagina

R3.B.3 - Organizzazione di percorsi flessibili

L’organizzazione didattica crea i presupposti per l’autonomia dello studente (nelle scelte, nell'apprendimento critico, nell'organizzazione dello studio) e prevede guida e sostegno adeguati da parte del corpo docente?

Le attività curriculari e di supporto utilizzano metodi e strumenti didattici flessibili, modulati sulle specifiche esigenze delle diverse tipologie di studenti?

Sono presenti iniziative di supporto per gli studenti con esigenze specifiche? (E.g. studenti fuori sede, stranieri, lavoratori, diversamente abili, con figli piccoli...)?

Il CdS favorisce l'accessibilità, nelle strutture e nei materiali didattici, agli studenti disabili?

Fonti documentali indicate dall'Ateneo per l'esame a distanza

Documenti chiave

  • Scheda SUA-CdS 2018 – Sezione B – quadro B5 (orientamento in ingresso e orientamento e tutorato in itinere) e quadro B5 (assistenza e accordi per la mobilità internazionale degli studenti)
  • Rapporto di riesame ciclico 2018 – sezione 1a), 2b)
  • Scheda di monitoraggio annuale 2017/2018 (commento agli indicatori II parte)

Documenti a supporto

  • “Carta dei servizi”
  • “Studiare senza barriere”  si prega di consultare la pagina
R3.B.4 - Internazionalizzazione della didattica

Sono previste iniziative per il potenziamento della mobilità degli studenti a sostegno di periodi di studio e tirocinio all’estero?

Con particolare riguardo ai Corsi di Studio internazionali, è effettivamente realizzata la dimensione internazionale della didattica, con riferimento a docenti stranieri e/o studenti stranieri e/o titoli congiunti, doppi o multipli in convenzione con Atenei stranieri?

Fonti documentali indicate dall'Ateneo per l'esame a distanza

Documenti chiave

  • Scheda SUA-CdS 2018, sezione B, quadro B5 (assistenza e accordi per la mobilità internazionale degli studenti)
  • Scheda SUA-CdS 2018, sezione B, quadro B5 (assistenza per lo svolgimento di periodi di formazione all’esterno – tirocini e stage)
  • Riesame ciclico 2018 – sezione 2b)
  • Scheda di monitoraggio annuale 2017/2018 – pagina 3 (commento agli indicatori)

Documenti a supporto

  • Regolamento di tirocinio generale
  • Regolamento sul riconoscimento dei periodi di studio nell’ambito di programmi di scambio (Erasmus+ e Programma Accordi bilaterali) –
  • Sul sito Almalaurea  è possibile visualizzare nella sezione “profilo dei laureati”, punto 5 “Condizioni di studio” la percentuali di laureati che ha svolto periodi di studio all’estero durante il corso di studio.
  • Per la provenienza geografica degli studenti si veda l’allegato 
R3.B.5 - Modalità di verifica dell’apprendimento

Il CdS definisce in maniera chiara lo svolgimento delle verifiche intermedie e finali?

Le modalità di verifica adottate per i singoli insegnamenti sono adeguate ad accertare il raggiungimento dei risultati di apprendimento attesi?

Le modalità di verifica sono chiaramente descritte nelle schede degli insegnamenti? Vengono espressamente comunicate agli studenti?

Fonti documentali indicate dall'Ateneo per l'esame a distanza

Documenti chiave

  • Scheda SUA-CdS 2018, sezione A, quadro A4b2 (collegamento informatico ai sillabi dei singoli insegnamenti)
  • Scheda SUA CdS 2018 e 2019, sezione B1 (PDF allegato “Regolamento didattico del corso di studio”, art. 10)

Documenti a supporto

  • Regolamento esami di profitto disponibile anche al link

Regolamento per la prova finale delle lauree triennali disponibile anche al link 

R3.C.1 - Dotazione e qualificazione del personale docente

I docenti sono adeguati, per numerosità e qualificazione, a sostenere le esigenze del CdS, tenuto conto sia dei contenuti scientifici che dell’organizzazione didattica? Per la valutazione di tale aspetto si considera, per tutti i Cds, la quota di docenti di riferimento di ruolo appartenenti a SSD base o caratterizzanti la classe con valore di riferimento a 2/3.

Si rilevano situazioni problematiche rispetto al quoziente studenti/docenti? Per la valutazione di tale aspetto si considera l'indicatore sul quoziente studenti/docenti ora, complessivo e al primo anno, con valore di riferimento il doppio della numerosità di riferimento della classe (costo standard). Nel caso tale soglia sia superata, il CdS ne ha in-formato tempestivamente l'Ateneo, ipotizzando l'applicazione di correttivi?

Viene valorizzato il legame fra le competenze scientifiche dei docenti (accertate attraverso il monitoraggio dell'attività di ricerca del SSD di appartenenza) e la loro pertinenza rispetto agli obiettivi didattici?

Sono presenti iniziative di sostegno allo sviluppo delle competenze didattiche nelle diverse discipline?

Fonti documentali indicate dall'Ateneo per l'esame a distanza

Documenti chiave

  • Scheda SUA-CdS 2018– sezione Amministrazione- Informazioni – Docenti di riferimento; quadro B3; sezione Amministrazione, Didattica erogata; Didattica programmata.
  • Rapporto di riesame ciclico 2018 – Sezione 3b)
  • Scheda di monitoraggio annuale 2018/2019 – pagina 2, Id IC5 (e relativo commento agli indicatori), IC8 e IC9; pagina 6 Id IC27 e IC28.

Documenti a supporto

  • Relazione Nucleo di valutazione anno 2017

I cv dei docenti del corso di studio sono consultabili cliccando sul nome del docente alla pagina

R3.C.2 - Dotazione di Personale, Strutture e servizi di supporto alla didattica

I servizi di supporto alla didattica (gestiti dal Dipartimento o dall'Ateneo) assicurano un sostegno efficace alle attività del CdS? [Questo punto di attenzione non entra nella valutazione del CdS ma serve da riscontro del requisito di sede R1.C.2]

Viene verificata da parte dell'Ateneo la qualità del supporto fornito a docenti, studenti e interlocutori esterni? [Questo punto di attenzione non entra nella valutazione del CdS ma serve da riscontro del requisito di sede R1.C.2]

Esiste una programmazione del lavoro svolto dal personale tecnico-amministrativo, corredata da responsabilità e obiettivi e che sia coerente con l'offerta formativa del CdS?

Sono disponibili adeguate strutture e risorse di sostegno alla didattica? (E.g. Biblioteche, ausili didattici, infrastrutture IT...)

I servizi sono facilmente fruibili dagli studenti?

Fonti documentali indicate dall'Ateneo per l'esame a distanza

Documenti chiave

  • riesame ciclico 2018, pagg. 10 e 11, sezione 3b)
  • Scheda SUA-CdS 2018 – Sezione B., quadri B2b, B4, B5, e B6 e B7
  • Relazione annuale CPDS anno 2017 (pagg. 18-22) e anno 2018 (pagg. 22-29)

Documenti a supporto

  • Questionari valutazione degli studenti
R3.D.1 - Contributo dei docenti e degli studenti

Sono presenti attività collegiali dedicate alla revisione dei percorsi, al coordinamento didattico tra gli insegnamenti, alla razionalizzazione degli orari, della distribuzione temporale degli esami e delle attività di supporto?

Vengono analizzati i problemi rilevati e le loro cause?

Docenti, studenti e personale di supporto hanno modo di rendere note agevolmente le proprie osservazioni e proposte di miglioramento?

Sono adeguatamente analizzati e considerati gli esiti della rilevazione delle opinioni di studenti, laureandi e laureati? Alle considerazioni complessive della CPDS (e degli altri organi di AQ) sono accordati credito e visibilità?

Il CdS dispone di procedure per gestire gli eventuali reclami degli studenti e assicura che siano loro facilmente accessibili?

Fonti documentali indicate dall'Ateneo per l'esame a distanza

Documenti chiave

  • Scheda SUA-CdS 2018 – sezione B, quadri B1, B2, quadro B5 (orientamento e tutorato in itinere) e B6
  • riesame ciclico 2018, sezione 2a), 2b) e 4b)
  • Relazione annuale CPDS anno 2018 e anno 2019

Documenti a supporto

  • Verbali delle sedute del CdC (ultimo triennio)
R3.D.2 - Coinvolgimento degli interlocutori esterni

Sono garantite interazioni in itinere con le parti interessate consultate in fase di programmazione del CdS o con nuovi interlocutori, in funzione delle diverse esigenze di aggiornamento periodico dei profili formativi?

Le modalità di interazione in itinere sono coerenti con il carattere (se prevalentemente culturale, scientifico o professionale), gli obiettivi del CdS e le esigenze di aggiorna-mento periodico dei profili formativi anche, laddove opportuno, in relazione ai cicli di studio successivi, ivi compreso il Dottorato di Ricerca?

Qualora gli esiti occupazionali dei laureati siano risultati poco soddisfacenti, il CdS ha intensificato i contatti con gli interlocutori esterni, al fine di accrescere le opportunità dei propri laureati?

Fonti documentali indicate dall'Ateneo per l'esame a distanza

Documenti chiave

  • riesame ciclico 2018, sezione 1b, sezione 1c)
  • Scheda SUA CdS 2018 – Sezione A, quadro A1b); quadro B6, B7, C1, C2, C3, D4

Documenti a supporto

  • Almalaurea – condizione occupazionale dei laureati
  • Istituzione Comitati di indirizzo: estratto del verbale della seduta
R3.D.3 - Interventi di revisione dei percorsi formativi

Il CdS garantisce che l'offerta formativa sia costantemente aggiornata e rifletta le conoscenze disciplinari più avanzate? anche in relazione ai cicli di studio successivi, compreso il Dottorato di Ricerca? Viene dato seguito alle proposte di azioni migliorative provenienti da docenti, studenti e personale di supporto (una volta valutata la loro plausibilità e realizzabilità)? Alle considerazioni e alle proposte di azioni migliorative provenienti dalla CPDS, dal Gruppo di Riesame e dagli organi di AQ di Ateneo, viene accordato credito e visibilità? Vengono monitorati gli interventi promossi e ne viene adeguatamente valutata l'efficacia?

Fonti documentali indicate dall'Ateneo per l'esame a distanza

Documenti chiave

  • Rapporto di riesame ciclico 2018 – pagina 1 “Sintesi dell’esito della discussione del CdC”; Sezione 1b, ultimo paragrafo; sezione 4b
  • Relazione annuale CPDS anno 2017 e anno 2018

Documenti a supporto

  • Distribuzione percentuale dei voti
  • Schermate valutazione docenti estratte