Search Google Appliance

Stage e tirocini

Il tirocinio è una esperienza formativa fondamentale nel percorso universitario dello studente. Esso “ha lo scopo di realizzare momenti di alternanza fra studio e lavoro nell’ambito dei processi formativi e di agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro” (art. 1 D.M. 142/98).

I Tirocini Formativi e di Orientamento si distinguono in:

- Tirocini Curriculari

I tirocini curriculari possono essere considerati esperienze lavorative previste nel piano di studi e finalizzati al rilascio di CFU. Il Corso di Studio triennale del DEA prevede il tirocinio curriculare la cui durata è legata al numero di CFU da maturare sulla base di quanto previsto nel piano di studio.

- Tirocini non Curriculari

I tirocini non curriculari non sono legati alla acquisizione di CFU (es. per lo svolgimento della tesi di laurea) Hanno la finalità di completare il processo formazione del Corso di Studio, in alternanza studio/lavoro.

Convenzione tirocini NON curriculari L18

- Tirocini post lauream

Propongono esperienze di tirocinio, previste dall’Ateneo per agevolare le scelte professionali e l’occupabilità dei laureati, nell’ambito del programma di Orientamento denominato S.T.A.R.T. Gli studenti interessati possono consultare il seguente link:
http://www.unich.it/orientamento/dopo/start/laureatoimpresa2.htm

Il servizio di orientamento è gestito sia a livello di Ateneo sia a livello di Dipartimento.

Il tirocinio può essere svolto presso un’azienda, un ente, uno studio professionale sulla base di un’apposita convenzione stipulata tra il soggetto ospitante ed il Corso di Studio.

Attualmente il CLEM si avvale di diverse convenzioni attive per lo svolgimento di tirocini in Italia e all’estero.



Come attivare il tirocinio formativo

Il Corso di Studio in Economia e Management prevede lo svolgimento di un tirocinio curriculare (pari a 6 o 9 CFU) da svolgere presso aziende, studi professionali, organizzazioni private e pubbliche, sulla base di specifiche convenzioni stipulate con il soggetto ospitante. Attualmente il Corso di Studio ha più di 660 convenzioni attive con aziende, studi professionali, enti ed associazioni di categoria per l'attivazione di tirocini e stage. Sono previsti anche tirocini all'estero e tirocini non curriculari, che non sono legati all'acquisizione di CFU (es. richiesti dalle aziende per lo svolgimento di tesi di laurea o per svolgere specifiche esperienze lavorative di interesse dello studente) aventi il fine di completare il processo formazione del Corso di Studio in alternanza studio/lavoro.
Il Corso di Studio fornisce assistenza agli studenti nella definizione dei project work da sviluppare nel tirocinio, nella ricerca di sedi ospitanti anche tramite specifiche iniziative, tra cui il Career Day, in cui le aziende partecipanti oltre ai colloqui conoscitivi con gli studenti presentano le loro opportunità di tirocini e/o stage.
Il Corso di Studio fornisce assistenza agli studenti per lo svolgimento di periodi di formazione all'esterno attraverso la presenza di un servizio dedicato, che presenta le aziende ospitanti, si occupa della stipula di nuove convenzioni e procede alla raccolta ed analisi delle schede di valutazione compilate dal tutor accademico, dallo studente e dal tutor aziendale, al fine di valutare l'efficacia del tirocinio svolto.

A chi rivolgersi

La referente della procedura amministrativa è la Sig.ra Maela Venanzi (email: maela.venanzi@unich.it - tel. 085 4537869).
Orario di ricevimento: lunedì - martedì – mercoledì - giovedì – venerdì dalle ore 11.00 alle ore 13.00

Procedura e gestione amministrativa

1. Qualora tra il soggetto ospitante ed il Corso di Studio non esistesse ancora una convenzione essa può essere stipulata mediante la compilazione del modulo di Convenzione tir. curriculare L18 a cura del soggetto ospitante;

2. Compilazione del progetto formativo a cura dello studente, sentito il soggetto ospitante ed il tutor accademico (docente), da contattare per la firma del Progetto formativo ESCLUSIVAMENTE nelle ore di ricevimento;

3. Restituzione dei moduli sopra indicati all’ufficio responsabile del procedimento almeno 15 giorni prima dell’inizio del tirocinio, in triplice copia progetto formativo e in duplice copia la convenzione con timbro e firma in originale;

4. Prima dell’inizio del tirocinio lo studente deve ritirare copia della documentazione suddetta presso presso il settore Orientamento;

5. Durante il tirocinio, lo studente deve compilare il Registro presenze;

6. Modulo per eventuale Proroga - Interruzione e sospensione tirocinio;

7. Al termine del tirocinio, lo studente dovrà consegnare in Segreteria Studenti (PER I LAUREANDI ALMENO UNA SETTIMANA PRIMA DELLA CONSEGNA DEL LIBRETTO) i seguenti moduli debitamente compilati in ogni loro parte:

a) progetto formativo;

b) registro delle presenze;

c) RelazioneScheda di valutazione di fine stage compilati a cura del tutor aziendale;

d) Scheda di valutazione 2 di fine stage compilata dallo studente;

e) Valutazione finale del tutor accademico (Docente) da contattare, per la compilazione e la firma della scheda ESCLUSIVAMENTE nelle ore di ricevimento.

 

Promemoria per lo studente

Elenco Convenzioni CLEM

Convenzione quadro regione Abruzzo_tirocini

Comitato di indirizzo e rapporti sul territorio