Search Google Appliance

Controllo di gestione (Cognomi A-D)

  • Edizioni di altri A.A.:

Dati insegnamento


Lingua Insegnamento:
Italiano 
Testi di riferimento:
- HORNGREN C.T., SUNDEM G.L., STRATTON W. O., BURGSTAHLER D., SCHATZBERG J., AGLIATI M., DITILLO A., Programmazione e controllo, 2a edizione, Pearson, 2011.
- GASPARINI F., Programmazione e controllo. Guida allo svolgimento di esercizi e problemi, Pearson, 2014.
- Materiale didattico integrativo a cura del Docente disponibile sulla piattaforma didattica on-line: http://elearning.unich.it/. 
Obiettivi formativi:
- L’Azienda opera in un sistema la cui complessità impone la ricerca di continui margini di miglioramento nel rispetto di principi di efficienza, efficacia ed economicità. Implementare un adeguato sistema di controllo di gestione significa condurre l’Azienda “consapevolmente” verso gli obiettivi prefissati compatibilmente con i vincoli ai quali inevitabilmente la stessa è sottoposta.
- Pertanto, il corso si propone di fornire la struttura teorica e gli strumenti operativi necessari per un adeguato controllo di gestione, attraverso la misurazione ed il miglioramento delle relative performance aziendali, nonché per un valido supporto informativo per il decision-making all’interno dell’Azienda. 
Prerequisiti:
Conoscenze di base di Economia delle Aziende e del Management 
Metodi didattici:
- Lezioni frontali.
- Testimonianze di autorevoli manager/controller.
- Case studies.
- Utilizzo di diapositive e piattaforma didattica on-line: http://elearning.unich.it/ 
Modalità di verifica dell'apprendimento:
- Valutazioni in itinere
- Esame scritto e orale congiunto 
Altre Informazioni:
Collaboratori:
- Dr. Luca IANNI
- Dr. Antonio D'ANDREAMATTEO
- Dr. Fabio CARNEVALE
- Dr. Laura D'OTTAVIO 

- Contabilità gestionale ed organizzazione aziendale.
-Introduzione al comportamento dei costi e alle relazioni costi-volumi.
- Misurazione del comportamento della funzione di costo.
- Sistemi di misurazione e di gestione dei costi.
- Informazioni rilevanti nel processo decisionale: le decisioni di marketing.
- Informazioni rilevanti nel processo decisionale: le decisioni di produzione.
- Il Master Budget.
- Budget flessibili e analisi degli scostamenti.
- Sistemi di controllo di gestione e sistema di responsabilizzazione economica.
- Controllo di gestione nelle aziende decentralizzate.
- Capital Budgeting.
- Allocazione dei costi.
- Contabilizzazione dei costi indiretti.
- Sistemi di misurazione dei costi su commessa e per processo.
- Il Benchmarking.
- Casi ed esercitazioni su calcolo dei costi di produzione, costi per le scelte di convenienza economica, budget, analisi degli scostamenti, Break-even Analysis (BEA).


PREREQUISITI
Conoscenze di base di Economia delle Aziende e del Management
OBIETTIVI FORMATIVI
- L’Azienda opera in un sistema la cui complessità impone la ricerca di continui margini di miglioramento nel rispetto di principi di efficienza, efficacia ed economicità. Implementare un adeguato sistema di controllo di gestione significa condurre l’Azienda “consapevolmente” verso gli obiettivi prefissati compatibilmente con i vincoli ai quali inevitabilmente la stessa è sottoposta.
- Pertanto, il corso si propone di fornire la struttura teorica e gli strumenti operativi necessari per un adeguato controllo di gestione, attraverso la misurazione ed il miglioramento delle relative performance aziendali, nonché per un valido supporto informativo per il decision-making all’interno dell’Azienda.
CONTENUTO
- Contabilità gestionale ed organizzazione aziendale.
- Introduzione al comportamento dei costi e alle relazioni costi-volumi.
- Misurazione del comportamento della funzione di costo.
- Sistemi di misurazione e di gestione dei costi.
- Informazioni rilevanti nel processo decisionale: le decisioni di marketing.
- Informazioni rilevanti nel processo decisionale: le decisioni di produzione.
- Il Master Budget.
- Budget flessibili e analisi degli scostamenti.
- Sistemi di controllo di gestione e sistema di responsabilizzazione economica.
- Controllo di gestione nelle aziende decentralizzate.
- Capital Budgeting.
- Allocazione dei costi.
- Contabilizzazione dei costi indiretti.
- Sistemi di misurazione dei costi su commessa e per processo.
- Il Benchmarking.
- Casi ed esercitazioni su calcolo dei costi di produzione, costi per le scelte di convenienza economica, budget, analisi degli scostamenti, Break-even Analysis (BEA).
METODI DIDATTICI
- Lezioni frontali.
- Testimonianze di autorevoli manager/controller.
- Case studies.
- Utilizzo di diapositive e piattaforma didattica on-line: http://elearning.unich.it/.
MODALITA' DI VERIFICA ED APPRENDIMENTO
- Valutazioni in itinere.
- Esame scritto ed orale congiunto.
ALTRE INFORMAZIONI
Collabori:
- Dr. Luca IANNI
- Dr. Antonio D'ANDREAMATTEO
- Dr. Fabio CARNEVALE
- Dr. Laura D'OTTAVIO
TESTI DI RIFERIMENTO
- HORNGREN C.T., SUNDEM G.L., STRATTON W. O., BURGSTAHLER D., SCHATZBERG J., AGLIATI M., DITILLO A., Programmazione e controllo, 2a edizione, Pearson, 2011.
- GASPARINI F., Programmazione e controllo. Guida allo svolgimento di esercizi e problemi, Pearson, 2014.
- Materiale didattico integrativo a cura del Docente disponibile sulla piattaforma didattica on-line: http://elearning.unich.it/.